Capannoni industriali Durpress, Brescia Gestione intelligente del flusso luminoso all'interno dello stabilimento grazie ai regolatori gamma Intelux
Durpress Brescia risparmio energetico interni regolatori Intelux
L'esperienza

L'impianto realizzato presso la DURPRESS di Urago d'Oglio (BS), azienda specializzata nella pressofusione di particolari per apparecchi di illuminazione e tecnici, è un esempio significativo di controllo "intelligente" del flusso luminoso attuato grazie al sistema Intelux. Lo stabilimento è costituito da due capannoni indipendenti per un totale di 8600 m2. Tutte le aree sono servite da ampi lucernari longitudinali che consentono un notevole apporto di luce diurna anche durante il periodo invernale. L'impianto è costituito da 260 apparecchi equipaggiati con lampade al sodio A. P. da 250W, scelte in funzione dell'elevata altezza di posizionamento dei corpi illuminanti. La potenza complessiva installata è di 70 kW.

La soluzione

Le lampade sono suddivise su 20 linee dorsali trifasi. Ogni dorsale è stata dotata di tre regolatori della Gamma Intelux da 5,8 kVA, uno per fase con neutro in comune, comandati da due unità di comando, una per ogni capannone. Il controllo della luminosità delle due aree è assicurato da fotocellule di lettura dell'illuminamento, poste all'interno, che confrontando la componente degli illuminamenti prodotti dalla luce naturale ed artificiale inviano, in modo continuo, un segnale all'unità di comando che gestisce i regolatori, modulando il flusso proveniente dalla sorgente luminosa artificiale in funzione della luce diurna disponibile, mantenendo costante il livello di illuminamento richiesto durante le varie fasi di lavorazione. Poiché l'impianto lavora su due turni, e quindi anche nelle ore serali, per ottimizzare il risparmio energetico è stato installato anche un comando a quattro livelli prestabiliti (95%, 65%, 40%, 25%) che consente la riduzione dei consumi anche nelle ore in cui non è necessario l'inserimento della complessiva potenza installata, scegliendo, secondo le necessità, il livello di illuminamento desiderato.

I benefici

Il risparmio energetico medio è stato quantificato in questo caso nel 54%, e i risultati delle rilevazioni effettuate nel mese di dicembre 1999 durante il collaudo permettono di stimare per questo impianto un ritorno dell'investimento inferiore a 2 anni.

Caratteristiche tecniche della realizzazione
Ore lavoro annue 4200 h
Risparmio percentuale annuo 54 %
Prezzo dell'energia 200 £/kWh
Risparmio energetico annuo 32.432.000 £
Risparmio gestionale annuo 5.005.000 £
Risparmio totale annuo 37.437.000 £
Costo investimento (tutto compreso) 64.000.000 £
Tempo di recupero dell'investimento 1,7 anni