Comune di Cesano Boscone Illuminazione adattiva FAI per ogni singolo punto luce
Cesano Boscone illuminazione adattiva FAI UNI11248Cesano Boscone illuminazione adattiva FAI UNI11248Cesano Boscone illuminazione adattiva FAI UNI11248

A Cesano Boscone, comune italiano di 23.394 abitanti della città metropolitana di Milano, nel corso del 2017 è stato realizzato un innovativo progetto basato sull’illuminazione adattiva secondo la normativa UNI 11248.

Nel corso del 2019 tale progetto è diventato realtà grazie all’installazione di dispositivi Revetec: cinque sensori LTM sono installati nelle strade indicate a progetto e comandano la regolazione degli apparecchi di illuminazione dotati di telecontrollo punto-punto secondo l’illuminazione adattiva FAI.

Ogni apparecchio di illuminazione è stato dotato di nodo LPL per il telecontrollo punto a punto ed ogni quadro elettrico dotato di DIMmy, LPM e modem GSM.
Oltre l’illuminazione adattiva sono stati installati, in prossimità delle piste ciclabili, sensori di presenza collegati ai dispositivi LPB che permettono di regalare il flusso luminoso degli apparecchi alla presenza di un ciclista/pedone.

Il sistema viene gestito tramite i software Maestro e Maestro web.

I numeri del progetto:

  • N° 44 Kit di telecontrollo composti da DIMmy + MID + LPM + modem GSM
  • N° 2100 nodi LPL 
  • N° 5 Sensori LTM 
  • N° 15 LPB con sensore di presenza
  • N° 1 Software Maestro PRO + Maestro Web