Regolatori di flusso per la città di Mosca, Russia Regolatori di tensione Reverberi e telegestione con software Maestro nella capitale russa
Regolatori tensione Reverberi a Mosca, telegestione e risparmio energiaRegolatori tensione Reverberi a Mosca, telegestione e risparmio energiaRegolatori tensione Reverberi a Mosca, telegestione e risparmio energiaRegolatori tensione Reverberi a Mosca, telegestione e risparmio energiaRegolatori tensione Reverberi a Mosca, telegestione e risparmio energiaRegolatori tensione Reverberi a Mosca, telegestione e risparmio energiaRegolatori tensione Reverberi a Mosca, telegestione e risparmio energiaRegolatori tensione Reverberi a Mosca, telegestione e risparmio energiaRegolatori tensione Reverberi a Mosca, telegestione e risparmio energia

Passeggiando nei dintorni del Cremlino, della Piazza Rossa o della Cattedrale di San Basilio, non sarà difficile trovare un impianto di pubblica illuminazione equipaggiato con un regolatore di tensione Reverberi Enetec.
Nella capitale russa sono infatti presenti 142 regolatori di tensione della serie STP ed STPi: le installazioni sono iniziate nel 2008 e sono in continuo ampliamento.

Le taglie vanno da 36KW a 140KW: l’ampiezza della gamma garantisce i vantaggi dell’installazione dei dispositivi Reverberi da un impianto di piccole dimensioni ad un impianto di grandi dimensioni.
Per ottemperare alla basse temperature presenti a Mosca, le apparecchiature sono costruite per essere in grado di resistere fino a -30°C ed oltre.
I dispositivi Reverberi sono presenti anche per la gestione degli apparecchi di illuminazione all’interno delle gallerie: sui Regolatori sono presenti i moduli SDLx ed il sensore di luminanza montato all’imbocco del tunnel. Anche il sensore è costruito per essere in grado di resistere a rigide temperature: fino a -40°C ed oltre.

Su tutti i Regolatori sono installati Router GPRS/3G per la Telegestione: questa tecnologia permette la segnalazioni puntuali degli allarmi, un rapido scarico dei dati ed efficienza nella modifica dei settaggi dei moduli (cicli di lavoro, tensioni di lavoro, ecc.).

Il software Maestro per la Telegestione è installato su di un server presso la municipalizzata di Mosca e viene gestito dall’azienda che gestisce gli impianti e la manutenzione.
Dall’analisi dei dati scaricati e dai consumi, l’utilizzo dei dispositivi Reverberi, oltre ai vantaggi di stabilizzazione, segnalazioni, ecc. sta garantendo un risparmio energetico di più del 20%.