Telegestione dei singoli punti luce a LED a Vittoriosa (Birgu, Malta) Telegestione con moduli LPL a onde convogliate e software Maestro
Telegestione dei singoli punti luce a LED a Vittoriosa (Birgu, Malta)Telegestione dei singoli punti luce a LED a Vittoriosa (Birgu, Malta)Telegestione dei singoli punti luce a LED a Vittoriosa (Birgu, Malta)Telegestione dei singoli punti luce a LED a Vittoriosa (Birgu, Malta)Telegestione dei singoli punti luce a LED a Vittoriosa (Birgu, Malta)Telegestione dei singoli punti luce a LED a Vittoriosa (Birgu, Malta)

Vittoriosa (Birgu), storica città sull’isola di Malta, è il luogo di una delle ultime realizzazioni di Reverberi Enetec: l’illuminazione del sito è ora equipaggiata con i dispositivi della gamma Opera.

Il progetto ha riguardato la sostituzione di tutti gli apparecchi di illuminazione con dispositivi a Led equipaggiati con moduli LPL direttamente all’interno del corpo illuminante per il completo telecontrollo del punto luce e con moduli DIM, LPM e Modem GSM per la telegestione del quadro elettrico.

L’impianto è composto da 120 apparecchi di illuminazione dalla potenza di 31.2W e da 70 apparecchi dalla potenza di 38.6W, tutti equipaggiati con moduli LPL che consentono la lettura della misure, la generazioni di allarmi, l’accensione/spegnimento e la dimmerazione di ogni singolo punto luce tramite il telecontrollo.
L’installazione vede anche la presenza di 35 moduli LPC, in grado di comandare da remoto l’accensione e lo spegnimento di parti di impianto in cui, all’interno o in prossimità dell’apparecchio di illuminazione, non è possibile installare singolarmente il modulo di telecontrollo (apparecchi interrati, su monumenti, ecc.).

L’installazione del software Maestro presso il centro di controllo del manutentore, consente di telecontrollare da remoto l’impianto: scaricando le misure, gli allarmi, sia a livello di quadro elettrico sia del singolo punto luce avendo inoltre la possibilità di modificare le impostazioni e le regolazioni.
A livello di programmazione, la cittadina è stata divisa in gruppi di punti luce: in questo modo sarà possibile da remoto comandare diverse zone dell’impianto con differenti accensioni/spegnimenti e dimmerazioni a seconda del periodo, in occasioni di particolari eventi o esigenze caratteristiche della zona turistico-culturale di Vittoriosa.

Grazie alla completa telegestione dell’impianto tramite i prodotti Opera si ha una grande flessibilità nella programmazione e gestione da remoto, oltre ad un notevole risparmio energetico ed una segnalazione puntuale dei guasti.