Consorzio TALQ

Il consorzio TALQ mira a definire un protocollo smart city globalmente accettato per configurare, controllare, comandare e monitorare reti di dispositivi smart city eterogenei da un software di gestione centrale.

TALQ fornisce risposte alle principali sfide legate alla creazione di città davvero intelligenti, tra cui l'aumento della sicurezza e del comfort per gli abitanti, la riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di CO2 in tutto il mondo, l'aumento dell'efficienza per gli operatori che gestiscono una città intelligente.

Reverberi Enetec fa parte del consorzio TALQ da giugno 2019.