139 Comuni siciliani beneficeranno dei contributi Po-Fesr
1 Aprile 2019

139 comuni siciliani beneficeranno dei contributi comunitari in relazione all’Avviso pubblico del Po Fesr 2014-2020 dell’ambito “Energia sostenibile e qualità della vita” che si pone l’obbiettivo di efficientare la pubblica illuminazione.

Il progetto prevede un costo complessivo di 234 milioni di euro per un contributo richiesto di 177 milioni di euro e una quota finanziata di 56,9 milioni di euro.

L’intervento più consistente è destinato al comune di Barcellona Pozzo di Gotto con 8,9 milioni di euro su un progetto da 13,9 milioni che prevede l’attuazione di un project financing per l’efficientamento della pubblica illuminazione.

A seguire il Comune di Acireale, con 6,8 milioni di euro, per il progetto smart city della città. Caltanissetta si aggiudica una fetta da 4,9 milioni di euro su un totale di 9,7 milioni di euro. Altri 3,8 milioni di euro, su un progetto complessivo da 7,5 milioni, sono destinati sempre in provincia di Catania, dove si opererà per la riqualificazione delle infrastrutture energetiche e la gestione del servizio di pubblica illuminazione.