MISE: 500 Mln per progetti di efficientamento energetico
12 Giugno 2019

Dal 14 Maggio è entrato in vigore il decreto del MISE che assegna i contributi stanziati dal Decreto Crescita a favore dei Comuni per la realizzazione di progetti di efficientamento energetico e di sviluppo territoriale sostenibile. I contributi conferiti ammontano complessivamente a 500 milioni di euro e variano in funzione al numero di abitanti.

I contributi finanziati dovranno essere utilizzati per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico, ad esempio: interventi di riqualificazione dell’illuminazione pubblica, risparmio energetico degli edifici pubblici, installazione di impianti fotovoltaici e sviluppo territoriale sostenibile.

Lo stanziamento del finanziamento avviene in due modalità: la prima del 50% dell'importo a inizio lavori e il saldo sulla base della regolare esecuzione e del collaudo dei lavori. Il Comune beneficiario del contributo può finanziare una o più opere pubbliche, a condizione che esse non abbiano già ottenuto un finanziamento pubblico e siano aggiuntive rispetto a quelle già programmate sulla base degli stanziamenti contenuti nel bilancio di previsione del 2019.