Maestro Lighting

Le tecnologie di oggi permettono di avere a disposizione strumenti efficaci per una gestione degli impianti, e non più per una semplice supervisione. I software della gamma Maestro soddisfano le esigenze di chi desidera gestire, e non solo "telecontrollare", gli impianti di illuminazione e non solo.

Applicativi per la telegestione e asset management. Una gamma di software di telegestione di alto livello.

 

Applicativo Maestro 2.0
Maestro è, da anni, un nome consolidato nel mondo della pubblica illuminazione e non solo. Sono centinaia gli utilizzatori soddisfatti che, con i loro suggerimenti, hanno contribuito a funzioni sempre più pratiche ed innovative, concorrendo così alla crescita del prodotto.
Maestro, nei suoi quindici anni di sviluppo costante, è stato reso più utile, più performante, più “vestito” sulle vere esigenze di chi lo usa.

MaestroWeb
MaestroWeb è l’interfaccia di frontend web dell’applicativo Maestro, senza il quale non può esistere. Le funzionalità sono disponibili su un normale browser: l’utente le può utilizzare da qualsiasi pc connesso a internet (se il webserver è pubblico) oppure da qualsiasi pc connesso alla rete aziendale/intranet (se il webserver è su rete privata).
Può essere impiegato come strumento di pubblicazione dei dati gestiti dal Maestro verso il cliente, oppure costituire una valida alternativa all’applicativo client, dove si preferisce avere solo le funzionalità più importanti e semplici modalità di utilizzo.

Hyperdroid: l'APP per il censimento
Una delle esigenze base per i Comuni e per chi gestisce gli impianti di illuminazione pubblica, è quella di conoscere lo “stato di fatto”: non sono molte le realtà in grado di conoscere con precisione quanti, quali e dove sono i propri punti luce.
Hyperdroid è nato per facilitare il lavoro di chi vuole eseguire il rilievo dello stato di fatto degli impianti di illuminazione pubblica: a chiunque abbia questa esigenza, Hyperdroid risponde con i vantaggi della tecnologia.

Web Service
Per rispondere alle molteplici necessità di interfacciamento e di condivisione dei dati, all’interno di MaestroWeb è stato sviluppato un potente Web Service con filosofia REST (REpresentational State Transfer). Programmi diversi, di diversa natura e differenti obiettivi, possono così dialogare facilmente con Maestro, ricavando informazioni utili ed inserendo nuovi dati o modificando dati esistenti.

 

Alcune delle nostre realizzazioni