DIMmyWeb plus - Modulo di telemisura e telecontrollo di quadri elettrici di comando con Linux e router integrati Modulo base per la telegestione di quadro con apertura ai protocolli standard
DIMmyWeb plus - Modulo di telemisura e telecontrollo di quadri elettrici di comando con Linux e router integrati, protocolli aperti standard

Il modulo DIMmyWeb plus, evoluzione del dispositivo di telegestione DIMmy, possiede tutte le funzionalità del DIMmy ma integra un PC embedded con sistema operativo Linux, un router 3G / 4G e una rete WiFi per la connessione con un dispositivo mobile o un PC in locale.

Il PC integrato viene utilizzato per il dialogo con i sistemi di gestione, essendo programmabile e potendo implementare, quindi, diversi tipi di protocolli aperti e standard, come: l'MQTT, i Web Service REST / SOAP, il TALQ, ecc.
A seconda delle necessità, nel DIMmyWeb plus possono essere facilmente integrati altri tipi di protocollo o di scambio dati, come ad esempio la comunicazione con il sistema PELL di Enea e altri.
Oltre a questa potente possibilità, il DIMmyWeb plus è sempre in grado di dialogare con il software Maestro, anche in modo contestuale ai protocolli standard.

Rispetto al classico DIMmy, le misure elettriche non sono più eseguite dal modulo stesso ma deputate ad un modulo "meter" esterno (solitamente certificato MID), che colloquia in protocollo Modbus RTU con il DIMmyWeb plus.

Dispone inoltre di una connessione ethernet, una porta HDMI per il collegamento a un eventuale monitor, di una porta USB, di 8 ingressi digitali (24Vdc) per la segnalazione di allarmi e di due uscite liberamente configurabili, utilizzate anche per l'accensione dell'impianto tramite orologio astronomico integrato. Il dialogo con l'operatore in locale può avvenire tramite la rete LAN oppure più comodamente tramite il browser del dispositivo mobile o PC che, collegandosi alla WiFi generata dal dispositivo, emula la tastiera e il display.

Il router monta una MICRO SIM facilmente inseribile dall'esterno e possiede un connettore tipo Ipex per l'antenna, che può essere di tipo stilo (fornita insieme al modulo) oppure di altro tipo per applicazioni dove il segnale mobile è scarso.

Per il suo funzionamento, il DIMmyWeb plus può essere alimentato da un normale alimentatore 24Vdc oppure dal modulo SPM, che consente di tenerlo in vita per oltre trenta minuti anche in assenza di tensione di rete, grazie alla batteria Li-Ion, sostituibile comodamente anche a caldo.