Interfaccia applicativa MaestroWeb Interfaccia di frontend WEB per software di telegestione Maestro
MaestroWeb - applicativo web per telegestione telecontrollo illuminazione reverberi enetec - Street Lighting Control System

MaestroWeb è l’interfaccia di frontend web dell’applicativo Maestro, senza il quale non può esistere. Le funzionalità sono disponibili su un normale browser: l’utente le può utilizzare da qualsiasi pc connesso a internet (se il webserver è pubblico) oppure da qualsiasi pc connesso alla rete aziendale / intranet (se il webserver è su rete privata).
Può essere impiegato come strumento di pubblicazione dei dati gestiti dal Maestro verso il cliente, oppure costituire una valida alternativa all’applicativo client, dove si preferisce avere solo le funzionalità più importanti e semplici modalità di utilizzo.

Tramite il sistema di autenticazione e di permessi di accesso configurabile, l’utente può visualizzare gli impianti di propria competenza e accedere alle funzioni di consultazione, di analisi dati ed alle funzioni di comunicazione e controllo in tempo reale delle apparecchiature e dei singoli punti luce.

L’ambiente

MaestroWeb gira su server Linux e deve comunicare con l’applicativo Maestro per funzionare. E’ facilmente usufruibile anche in ambiente cloud, in gestione da parte del cliente oppure come servizio offerto da Reverberi Enetec.

Come Maestro, anche MaestroWeb può essere tradotto in qualsiasi lingua, grazie alla semplice editazione di un file caricato sul server web anche dagli utenti stessi. Per singolo utente è possibile selezionare la lingua predefinita: la stessa interfaccia può quindi funzionare con svariate lingue, a seconda di chi si autentica. L’interfaccia si adatta anche all’uso su tablet e smartphone, rendendola preziosa per le operazioni in campo.
MaestroWeb è conforme per l’utilizzo su server sicuri (SSL), previa acquisizione del certificato da parte del cliente. Con particolare attenzione alla cyber security, in occasione di significative release, sull’applicativo vengono eseguiti “penetration test” conformi a linee guida internazionali, atti a evidenziare e risolvere eventuali problematiche di sicurezza. Ha brillantemente superato anche i penetration test, eseguiti in conformità alla metodologia OWASP Application Security Verification Standard (ASVS), considerabile uno “standard de facto” per la valutazione della sicurezza degli applicativi.

A chi è rivolto

MaestroWeb è stato concepito per un’altissima semplicità di utilizzo. Informazioni sintetiche, le più importanti, rendono subito l’idea dello stato dei propri impianti, mentre la divisione in schede sugli oggetti (città, quadro, lampada, servizi a valore aggiunto per la Smart city) agevola l’uso avanzato anche dai meno esperti.
É utilizzabile sia dai tecnici operativi che da personale amministrativo-gestionale, per il quale offre una reportistica analitica completa, dai dati sui consumi energetici alle misure istantanee sulle singole lampade, dagli allarmi alla gestione dei
tecnici in campo per mezzo dell’inserimento degli interventi di manutenzione e riparazione.

Che cosa fa

In MaestroWeb sono presenti le principali funzionalità di Maestro, con alcune features adattate al mondo del web.

Con MaestroWeb è possibile:

  • Visualizzare lo stato degli impianti e delle lampade su albero interattivo, tramite colori e una dashboard sintetica che mostra le principali informazioni pervenute. Gli oggetti sono inoltre georeferenziati e visibili su mappa interattiva, dalla  quale si evince in modo rapido lo stato complessivo degli impianti gestiti.
  • Censire, configurare ed interagire con le pagine web proprie degli apparati dedicati alla Smart city, anche quando la rete nella quale si trovano è raggiungibile solo dal server
  • Visualizzare e prendere in carico gli allarmi attivi e cessati, analizzare a fini diagnostici le misure elettriche istantanee dello storico, creare grafici personalizzati per confrontare tra loro le grandezze, esportare i dati su file PDF ed XLS
  • Impostare le notifiche SMS/E-Mail degli allarmi verso i reperibili
  • Conoscere in modo dettagliato i consumi energetici degli impianti: per periodo, per fascia oraria, per linea; confrontare i dati energetici attuali con quelli storici per la ricerca di eventuali carichi non desiderati
  • Eseguire operazioni di comunicazione in tempo reale con i dispositivi in campo: emulare il modulo di quadro, visualizzare lo stato di segnali e misure elettriche in tempo reale, per il quadro e per la lampada, controllare gruppi di apparecchi d’illuminazione tramite comandi broadcast real-time.
  • Forzare stati, accendere gli impianti, regolare fino al singolo punto luce grazie ai sinottici interattivi
  • Modificare i profili di regolazione delle lampade, memorizzando profili predefiniti e applicandoli alla data desiderata
  • Modificare le impostazioni degli orologi astronomici, determinando in modo preventivo le ore di funzionamento dei propri impianti
  • Creare archivi legati a ciascun elemento, utilizzando la funzione di upload dei file
  • Pianificare ed inserire gli interventi di manutenzione preventivi o straordinari, condividendo le informazioni in tempo reale con i manutentori in campo
  • Tramite una semplice interfaccia di amministrazione, in MaestroWeb è inoltre possibile configurare gli utenti e le funzioni a cui possono avere accesso (visibilità / modifica), oltre ad abbinare ciascun utente alle città su cui può operare.