LPR-Z - Modulo per il monitoraggio e la regolazione del singolo punto luce in RF con connettore Zhaga Gestione rete mesh narrowband ad onde radio
Zhaga Lumawise Tyco per telemisura, telediagnosi e telecontrollo singolo punto luce

Il modulo LPR-Z  è un dispositivo per la telegestione del singolo punto luce in radiofrequenza, per gli impianti di pubblica illuminazione che utilizzano il connettore Zhaga 4 pin.

Come gli altri moduli della gamma Opera, è in grado di effettuare la telemisura, telediagnosi e telecontrollo dell'apparecchio di illuminazione. In contenitore Lumawise, è abbinabile ad apparecchi equipaggiati con un alimentatore elettronico dimmerabile con standard Zhaga 1.0.
Integra, al suo interno, un luxmetro digitale con risoluzione di 0,1 Lux e una sonda di temperatura.

La tecnologia di comunicazione è RF 868 Mhz LoRa oppure 2.4 GHz IEE 802.15.4; il protocollo RV3, con crittografia AES128.

Il controllo sul driver avviene tramite bus DALI 2.0 Full. La massima distanza di comunicazione in campo aperto è di circa 3.000 mt.
Prevede anche la possibilità di integrazione per il funzionamento in onde convogliate.

Il sistema di comunicazione è di tipo aperto Mesh RV3 bidirezionale indipendente dal numero di HOP, idoneo a gestire 400 dispositivi presenti sulla stessa rete radio (espandibili a 980 dispositivi previo verifica tecnica da parte di Reverberi Enetec), sviluppato in modo da semplificare la messa in servizio senza la necessità di pre-configurare la rete radio.

Opzioni disponibili: geolocalizzazione, orologio astronomico, inclinometro e crepuscolare.

Le modalità di funzionamento sono:

  • ON - OFF - DIM
  • ON - OFF - STANDALONE con orologio astronomico integrato
  • ON - OFF con soglie di luminosità e isteresi
  • DIM con virtual midnight